Che cos’è Sabbione per gian marco, che cos’è gian marco per Sabbione

Sabbione - tutto quello che volete sapere su Sabbione ma non trovate nel libro

image All’interno di Più segreti degli angeli sono i suicidi troverete venti/venticinque illustrazioni originali e inedite di Eraldo Ghietti. Cliccate sull’uomo che si sta gettando dalla scala per entrare a Sabbione e non uscirne mai più.

Sabbione per gian marco è una prigionia, una città di confino, tipo Grassano per Carlo Levi. L’unica differenza è che Grassano per Carlo Levi è un confino fisico, Sabbione per gian marco è un confino mentale.

Ormai ho perso il conto degli anni, ma non sono pochi, trascorsi da quel dannato giorno in cui decisi di scrivere il primo racconto ambientato a Sabbione.

Può darsi che non scriverò mai una riga che sia ambientata fuori Sabbione.

D’altra parte sento che pubblicando il libro contenente le storie di Sabbione, forse potrei liberarmi per sempre da questo immaginario dannato.

Ma forse invece chissenefrega.

Pubblicare un libro è difficile – nessuno lo sa meglio di me – ma…

View original post 143 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...